Exhibition: Angelo Bordiga – Evanescenze

16 November >> 07 December, 2019
IN CORSO

Angelo Bordiga – Evanescenze

La Galleria 13 si è posta l’obbiettivo di realizzare una mostra il più possibile rappresentativa del lavoro di questo straordinario artista bresciano, selezionando una serie di tele, carte e tavole che spaziano dal ritratto di figure che emergono da fondi irreali, a paesaggi con alberi solitari al limite dell’informale, al vago tratteggio di una silouette sulla carta.
Certo, si fa presto ad iscrivere Bordiga in quel largo filone di ritratto sperduto o alienato in uno spazio d’indeterminatezza e disagio: filone dell’outsider disceso da Bacon e relativa Scuola di Londra e interpretato in Italia tra gli anni Cinquanta e Sessanta del ‘900 dai cosiddetti realisti esistenziali, da antesignani come Francese e Sughi a Ferroni, Banchieri, Vaglieri. Ma è solo una bussola che indica una affinità e un sipario, diventato canonico, di pittura grigiastra e terrea o di luminescenza spiritata a imbozzolare la figura.
Le figure di Bordiga appaiono sospese fra noia e slancio vitale, malinconia e sogno, spossatezza e turbamento. I loro profili escono da sfondi indefiniti e assorti, si materializzano come presenze interroganti, appaiono come fuochi fatui a cui il colore dà una densità e una verità assoluta. Muse inquiete, chiaroscurali e mutevoli, le donne di Bordiga attirano il nostro sguardo come meduse circonfuse di modernità. Ce lo restituiscono più ricco, più consapevole. Sedotto, a volte.
La figura è materia che cresce e resiste all’indistinto intorno come qualcosa che vuole arrivare da sé alla forma. Per questo Bordiga usa qualsiasi supporto gli capiti a tiro, dalle tele grezze, anche vecchie, arse e rugginose, a bianchi intonaci rugosi, agli scampoli, alle vecchie lenzuola, persino ritagli di moquette, e lascia che i suoi figuranti, una volta abbozzati, si macerino, sostino, inermi, straniti e incerti, lavorando a più dipinti in contemporanea, riprendendoli anche a distanza di tempo. Come se tra pittura dell’istante e brutalità del reale dovessero trovare da sé, appunto, la via di uscita alla luce, o la via di scampo da questo universo stagnante, prima di attestarsi sul giusto confine tra l’essere e il nulla, con la giusta dose di enigmi e fantasmi che ne contrassegnano l’apparire al mondo.

Info e orari d’apertura

Galleria 13 – arte moderna e contemporanea
Via Roma 34/b, Reggio Emilia
www.galleria13.com
info@galleria13.com
Tel +39 3402397567

Orari e aperture:
dal martedì al sabato
10:00 – 13:00, 16:00 – 19:30
Giovedì pomeriggio chiuso
Fuori dagli orari solo su appuntamento

 

Breve biografia dell’artista

Angelo Bordiga nasce a Bagolino (Brescia) agli inizi degli anni Sessanta. Nel paese della Valle del Caffaro, compie i primi studi, che prosegue poi nella città di Brescia. A distanza di alcuni anni, consegue a Cantù la maturità d’arte. Successivamente il suo percorso didattico si arricchisce con il diploma nella prestigiosa Accademia di Belle Arti di Brera. Terminati gli studi, continua a frequentare lo stimolante ambiente artistico milanese, partecipando a numerose mostre personali e collettive, collaborando inoltre con l’Istituto Grafico Italiano. In quegli stessi anni contribuisce, in qualità di pittore-scenografo, all’affermazione della Cooperativa dello spettacolo «Uscita di Sicurezza». A questo effervescente periodo, appartiene anche l’esperienza romana, che vede Bordiga partecipare da protagonista a svariate iniziative culturali ed artistiche: risalgono infatti a quella fase le mostre a Palazzo «Valentini», sede della Regione Lazio.
Con l’inizio del nuovo millennio, si apre l’esperienza bresciana connotata dal positivo recupero di nuovi, profondi stimoli artistici. Nell’ultima fase, il percorso di Bordiga è completamente assorbito dall’arte, tanto che si infittiscono le esposizioni e le rassegne presso prestigiosi centri. Sono di questi anni, tra le altre, le mostre tenute presso le gallerie «Mazzoni» di Piacenza, «Marchina» di Brescia, «Vecchiato Arte» di Padova, «Ca’ la Ghironda – Museo d’Arte Moderna» in provincia di Bologna e «ArtMoorHouse» di Londra.

Rassegna Stampa
Comments are closed.

Continuando la navigazione su questo sito acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informativa Cookie Estesa Utilizzo dei cookie Conformemente agli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), nonché in base al provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 maggio 2014, recante “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” (di seguito, il “Provvedimento cookie“), Galleria 13 - arte moderna e contemporanea di Sara Cavagnari, società titolare del trattamento, con sede legale in Via Roma 34/b, Reggio Emilia, intende informare l’utente del sito www.galleria13.com (da ora Sito) di quanto segue: Cosa sono i cookie Un cookie è una piccolo file di testo, che viene inviato al browser dell’utente da un server web (il computer sul quale è in esecuzione il sito visitato) e che viene successivamente memorizzato nelle directory utilizzate dal browser (il programma usato per la navigazione ad es. Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.). Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. Nel corso della navigazione l’utente potrebbe ricevere sul suo terminale anche cookie di siti diversi (c.d. cookies di “terze parti”), impostati direttamente da gestori di detti siti web e utilizzati per le finalità e secondo le modalità da questi definiti. Tipologie di cookie utilizzate da questo sito Il Sito utilizza i cookie per rendere i propri servizi semplici ed efficienti per l’utenza che ne visiona le pagine. Allo scopo vengono utilizzati cookie solo rendere più efficace la navigazione del sito web, per abilitare determinate funzionalità e per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sulle visite. Non vengono utilizzati cookie profilanti, e ciò anche con riferimento all’installazione, attraverso il sito, di cookie di terze parti che potrebbero da queste essere utilizzati, in modo del tutto autonomo, per loro fini di profilazione. Cookie del gestore del Sito Cookie tecnici Il Sito utilizza esclusivamente Cookie Tecnici di navigazione o sessione, finalizzati a rendere funzionale e ad ottimizzare la navigazione stessa per quali, ai sensi dell’art. 122 del codice privacy e del Provvedimento del Garante dell’8 maggio 2014, non è richiesto alcun consenso da parte dell’interessato. In assenza di tali cookie, il sito web non potrebbe funzionare correttamente. Cookie tecnico che agevola la navigazione del fruitore, riconoscendolo ed evitando che l’informativa breve sui cookie contenuta nel banner ricompaia nel caso di collegamenti al sito effettuati entro un predeterminato termine di scadenza. Esso si attiva cliccando “ok” sul banner. Come indicato dal Garante Privacy con i “Chiarimenti in merito all’attuazione della normativa in materia di cookie” del 5 Giugno 2015, i siti che utilizzano, per meri fini statistici, cookie analitici realizzati e messi a disposizione da terze parti non sono soggetti agli obblighi e agli adempimenti previsti dalla normativa (ad es. notificazione al Garante) qualora vengano adottati strumenti idonei a ridurre il potere identificativo dei cookie analitici che utilizzano e purché l’impiego di tali cookie sia subordinato a vincoli contrattuali tra siti e terze parti, nei quali si faccia espressamente richiamo all’impegno della terza parte o a utilizzarli esclusivamente per la fornitura del servizio, a conservarli separatamente e a non “arricchirli” o a non “incrociarli” con altre informazioni di cui esse dispongano. Conferimento dei dati Fatta eccezione per i cookie tecnici necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare sul sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner. Diritti dell’interessato L’interessato potrà far valere in ogni momento, rivolgendosi al titolare del trattamento tramite l’invio di una mail all’indirizzo info@galleria13.com, i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, che di seguito si riporta testualmente. Art. 7 D. Lgs. 196/2003 1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Chiudi